CRAWLER TOOLBAR - LA MIA GUARDIA DEL CORPO ONLINE

Virus, trojan, hijack, toolsicuro ben poco sicuro, la rete è un ricettacolo di spazzatura, e quando qualche morbo si installa nel pc non è sempre facile riuscire ad identificarlo e a rimuoverlo senza essere costretti ad una formattazione totale, con la conseguente perdita di dati.

Chi naviga in rete sicuramente sarà provvisto di un antivirus, ogni antivirus è il migliore per qualcuno e inutile per altri, non sono abbastanza competente per stabilire cosa sia il nonplusultra a disposizione dei navigatori, ma l'antivirus non basta, occorre integrare le difese immunitarie del pc con una cura quotidiana di spyware e ogni tanto fare un'iniezione di pulizia profonda eliminando i cookie e mettendo ordine nella memoria.
Navigare può essere comunque pericoloso, perchè non sempre i pericoli vengono identificati in tempo reale dal sistema antiintrusione installato nel nostro pc, e i pericoli della rete sono tanti, e sono ovunque.
Quali sono i siti sicuri, e quali no?
Come identificarli? Come evitare di entrare in un sito che diffonde virus, e come scegliere il sito più sicuro da cui scaricare qualche programma free di cui vorremmo dotarci?

Io ho trovato la risposta nella toolbar diffusa da crawler, una società statunitense che è famosa, soprattutto, per il suo motore di ricerca, ma che ha un portale molto completo (chiaramente non in italiano) dove si possono trovare parecchi servizi e utilities interessanti, la toolbar è scaricabile gratuitamente all'indirizzo
http://www.crawler.com/products/toolbar-download.aspx?tbid=60282&now=1

Questa toolbar è sicuramente più di un utility, da quando l'ho installata ne ho immediatamente compreso l'efficacia e ho potuto avvalermi di un supporto di sicurezza altamente professionale, gratuito, che mi consente di navigare in tranquillità. Io l'ho installata sia su internet explorer che su mozilla firefox, i due browser più diffusi per la navigazione in rete, e ho constatato una diversità di composizione tra le due strutture, dovuta probabilmente al maggior blindamento di firefox rispetto a internet explorer, più flessibile ma anche più vulnerabile. In pratica in internet explorer sono riuscita a installare la barra e a personalizzarla aggiungendo anche le icone del riproduttore audio multimediale (radio e registratore) oltre allo spyware terminator e ad altre utility personalizzabili, su firefox non sono ancora riuscita a inserire queste icone, anche se i programmi sono comunque installati e funzionanti, ma richiamabili dal tasto start.
Presumo che questa differenza di adattabilità sia dovuta proprio al sistema di mozilla firefox, che è decisamente meno flessibile di internet explorer ma presenta anche una robustezza strutturale maggiore, ed è meno soggetto alle infiltrazioni di spyware, malaware e spazzatura varia.

Tra i tanti vantaggi che questa barra offre, il più immediato è sicuramente il web security guard, ossia un programma che permette di classificare i siti sulla base della sicurezza di navigazione che offrono. Sulla barra è rappresentata l'icona di un piccolo scudo, e questo scudo cambierà colore, proprio come un semaforo, a seconda del sito che andremo a visitare. Se lo scudo è verde, il sito che stiamo visitando è stato certificato come sicuro, se è arancione, il sito è sospetto e non è considerato completamente attendibile e se lo scudo diventa rosso il sito in cui si transita è classificato come pericoloso, per cui è meglio uscire ed evitare di scaricare materiale. Se un sito non è ancora stato analizzato e non vi sono segnalazioni, lo scudo sarà grigio.
Se, mentre navighiamo, si attivano dei popup invadenti o altri programmi intrusivi, il programma ci avviserà del pericolo chiedendoci cosa vogliamo fare, e io preferisco uscire e togliere il disturbo che insistere su siti poco raccomandabili (foto)
Questo tipo di analisi avviene sia che si utilizzi il motore di ricerca di crowler, ossia quello presente nella barra stessa, o il classico motore di internet explorer o di firefox, ma se si utilizza il motore di crowler, vicino ai risultati di ricerca compariranno tanti piccoli scudi con i colori diversi a seconda della sicurezza dei siti stessi.
Poichè il motore di ricerca è americano, potrebbe essere un po' disorientante utilizzarlo in modo stabile, dal momento che restituirà come primi risultati pagine diverse da quelle che siamo abituati a vedere e a cliccare, ma l'utilità di questa opzione emerge appieno quando si cercano siti che mettono a disposizione degli utenti i download gratuiti di programmi free, prima di scaricare qualcosa è importante sapere se il sito dal quale preleviamo è affidabile o se invece è un diffusore di malaware e virus.

Usando questo programma ho realizzato che molti siti "accreditati" non lo sono affatto, e che spesso quando si cerca un programma specifico, i primi risultati di ricerca non sono affatto affidabili, siano essi link sponsorizzati (ossia quellil che pagano per finire in alto nella classifica) o no.
Se la rete è condivisione, la web security guard non si sottrae a questo principio, e vive anche grazie alla partecipazione attiva degli iscritti che utilizzano le funzioni di segnalazione per comunicare i propri giudizi sui siti visitati, valutandoli sicuri o pericolosi, e fornendo nel caso dettagli utili per gli altri navigatori.

La crawler toolbar offre, oltre alla web security guard, anche il terminator spyware, uno dei più accreditati antispyware tra le risorse gratuite e non, almeno da quello che ho potuto leggere nella rete, e posso confermare che scandaglia bene il pc e identifica gli eventuali elementi intrusivi, permettendo di eliminarli con facilità e sicurezza.
Il terminator è conosciuto indipendentemente dalla toolbar, e su questo stesso sito è stato recensito ampliamente.
La toolbar può inoltre essere arricchita (almeno con internet explorer) con un dispostivo audio che permette l'ascolto di musica memorizzata e di trasmissini radiofoniche, che è possibile anche registrare, cosa che non ho ancora fatto e dunque non posso spiegarvi, ma il sito dice che è tutto legale e se lo dice crawler, chi sono io per dubitare! Queste le funzioni più significative per personalizzare la toolbar, ma non le uniche, potrete anche scegliere e inserire le funzini:

* cerca * per cercare tra diversi motori di ricerca
* ricerca rapida* per approfondire ulteriormente la ricerca
* ricerca (mappe, persone, giochi, opzioni legate al portare crawler)
* smaileys & Cards* per personalizzare i messaggi di posta elettronica
* email notifier* permette di memorizzare vari accaunt di posta elettronica e di ricevere una notifica all'arrivo di nuovi messaggi
* note desktop* per personalizzare il desktop
* meteo desktop* per vedere direttamente sul desktop le informazioni meteo
* screensavers & wallpapers* per personalizzare ulteriormente il proprio desktop
* aspetti e cursori* per creare cursori animati
* palla divertimento* per giocare a palla sul desktop (questo non ho proprio intenzione di provarlo…)
* lettore RSS Fedd* per ricevere le news dei siti e blog a cui si è sottoscritto il feed direttamente sulla toolbar
* manager scarichi* per gestire i download di programmi
* compilatore moduli* per compilare i moduli online facilmente
* popup blocker* per impedire ai popup di aprirsi mentre stiamo navigando
* pulizia privacy* per oscurare le informazioni sensibili del nostro pc mentre stiamo navigando (è un dispositivo di sicurezza, non oscura il vostro ip!)
* SpellChecker* thesaurus di correzione automatica
* invia link per email* per condividere i link in modo veloce e sicuro
* pagine gialle* (dal momento che crawler è americana, eviterei di usare queste pagine gialle per cercare un idraulico….)
* pagine bianche* per la ricerca di persone
* viaggiare* informazioni e siti per prenotazioni utili per chi viaggia
* spesa* ovvero una scorciatoia per ebay
* link utili* link per comprare online, presumo sponsorizzati
* archivio internet* per vedere la cronologia della navigazione
* giochi* per accedere ad alcuni giochi online gratuiti
* Galleria eCard in linea*
* bottoni aggiuntivi* per personalizzare ulteriormente la barra creando bottoni che reindirizzano ai siti preferiti o a programmi del proprio pc*


In conclusione, non posso che consigliare a tutti di installarla sul proprio browser, è una risorsa del web gratuita ed efficace, il sacrificio di spazio richiesto in termini di visibilità sul monitor è nella norma, ma la minima riduzione di campo viene ampiamente ripagata dai benefici in termini di sicurezza e confort di navigazione, senza contare che all'occorrenza è possibile nasconderla e richiamarla con un semplice clic.La raccomando a tutti, ma credo che sia indispensabile per la navigazione degli utenti che aderiscono a programmi di payperclick, per il quale si devono aprire collegamenti ipertestuali ed entrare in siti che non sono sempre sicuri, l'ho verificato personalmente.

Se volete saperne di più, a questo indirizzo potete assistere ad una dimostrazione video delle funzioni della toolbar:
http://demo.crawler.com/presentation.aspx?tbid=60282

24 commenti:

Gemella Monella ha detto...

credo lo proverò, se trovo il tempo. ciaooooooooooooooo

gialloporpora ha detto...

Non ho ben capito se hai aggiunto i pulsanti del player e Spyware Terminator alla toolbar di FF o del plugin, in ogni caso non è perchè Firefox sia meno personalizzabile di IE, è solo che sono i due programmi che devono produrre il plugin per il browser.
Per FF ci sono delle estensioni che sono abilitate a questo genere di cose.
Ciao

BC. Bruno Carioli ha detto...

Grazie, s'impara ogni giorno qualche cosa.

Mario Scafidi ha detto...

ottima dritta! come al solito ;)

dottor benway ha detto...

grazie per la segnalazione, valuterò...

pabi71 ha detto...

Ciao Giadatea,complimenti per il post,ben spiegato ed esaudiente.
Io,non essendo molto pratico,uso a volte internet explorer e a volte firefox,dipende da cosa devo fare.
Mi trovo bene con tutte e due,ma o non le so usare bene...o fanno fare cose diverse.
Appena ho un attimo mi rileggo il post e voglio seguire il tuo consiglio.
Ciao a presto.

giadatea ha detto...

beh, il consiglio veramente non è mio ma è quello che mi aveva dato a suo tempo vincenzo di http://vincenzocaldarola.blogspot.com/
e l'ho seguito trovandomi bene, poi sulla rete ho imparato una cosa, nulla è assoluto, di programmi ce ne sono tanti e ognuno ha le proprie preferenzze, io con questa barra mi trovo bene e la trovo di grande utilità, ma forse qualcuno più tecnico ed esperto di me conosce programmi più sofisticati da fare girare in sinergia con antivirus, antispyware ecc... Personalmente a me questa barra serve molto, ma la cosa è soggettiva.

Koccbarma ha detto...

Sei una scoperta ogni volta di più... grazie del consiglio. E' bello vedere come le scoperte e conoscenze personali diventano patrimonio comune. Brava. Ciao

Vincenzo ha detto...

Carissima Giadatea ti ringrazio per aver citato la fonte che a suo tempo ti inviai. In effetti Crawler Toolbar ti garantisce una sicurezza notevole durante la navigazione fra i vari siti ma il difetto più grande è quello che giustamente dicevi tu: essendo un programma americano indicizza siti soprattutto americani quindi ti accorgerai che quando cerchi siti italiani per la maggior parte dei casi lo “scudo” non sarà verde ma al suo posto ci sarà un punto interrogativo grigio; il che non ti garantisce nulla quindi non so fino a che punto è valido per noi che siamo italiani. Io lo provai per un bel po' di tempo compreso l'ottimo http://www.spywareterminator.com/ ma poi ho sostituito la toolbar con l'italianissimo mcafee site advisor
http://www.mcafee.com/it/enterprise/products/email_web_security/siteadvisor.html
che essendo disponibile da Windows NET 2000 in poi in lingua italiana penso sia più sicuro. Hai perfettamente ragione quando sostieni la maggiore robustezza di Frefox per la sicurezza durante la navigazione infatti io lo uso come browser predefinito e vi dirò anche un altro trucchetto: ho installato un componente aggiuntivo che si chiama WOT al sito
http://www.mywot.com/en/blog/2007/12/49
che insieme al semplicissimo plugin di mcafee site advisor compatibile con Firefox sono quasi certo al 99% di non imbattermi mai in siti potenzialmente dannosi per noi adulti o per i minori. A volte i siti potenzialmente dannosi sono ritenuti sicuri persino dai manuali di informatica, quindi diffidate da chiunque vi consigli un sito se prima non avete installato almeno uno dei modi per stare più sicuri che stiamo tentando di suggerirvi nel nel limite delle nostre conoscenze e nei margini di errore.
Impostate la ricezione automatica degli aggiornamenti al vostro pc ad ore prestabilite oppure vistate frequentemente il sito
http://www.update.microsoft.com/windowsupdate/v6/thanks.aspx?ln=it&&thankspage=5
e scaricate tutto ciò che è necessario per la sicurezza e l'integrità di Windows
(utilizzando Internet Explorer naturalmente!) attivate il firewall e antivirus real time!
Vi sconsiglio di non comprare Norton, appesantisce il siastema e rompe le balle in continuazione con il più delle volte inutili avvisi di rischio (inesistente!)
Scaricate la versione gratuita a vita di Avast antivirus home edition dal sito
http://avast.com/index_ita.html registrandovi vi sarà dato un codice che è la licenza perpetua.
Non mancate di passare al setaccio del vostro PC almeno una volta al mese (io lo faccio molto più spesso) con l'ottimo e GRATUITO Windows live one care saftey scanner dal sito
http://onecare.live.com/site/it-it/default.htm?mkt=it-IT
scaricatevi il programma ma non accetate di utilizzare solo quello come protezione totale del pc sceglite di utilizzarlo tutte le volte che riterrete opportuno.

P.S. Purtroppo la Microsoft essenso una multinazionale affamatissima di utenti e quindi di denaro cercarà di allettarvi con molti software gratuiti ma voi che siete furbi non ci cascate nella trappola e fregate loro utilizzando il programma gratuito quando e come vi pare.

Al momento non conosco altri modi per difendermi da chi tenta ogni giorno di compromettere questo fantastico mondo che è il web ma siccome non sono il tipo che si tiene le cose solo per se stesso non mancherò di informarvi, suggerito anche dall'ottima amica Giadatea, su qualsiasi altra cosa in merito dovessi scoprire in rete.
Scusate se mi sono dilungato....
Ciao a presto, Vincenzo.

giadatea ha detto...

Scusarti? grazie per le tue informazioni piuttosto. Il site advisor l'ho installato anche io, sempre su tuo consiglio, e in effetti lavorano bene entrambi. Mi sono lasciata convincere a provare qualche programma di payperclick, e questo implica visitare siti, per lo più americani, e con la crawler posso neutralizzarli lasciando comunque trascorrere il tempo necessario. Non sono riuscita a scaricare invece l'onecare. live.com perchè mi diceva che era a pagamento, ma ora ci riprovo, per il resto ho messo anche l'avast e lo spy sweeper in promozione gratuita per tot mesi, quindi sono pulita pulita....

Raggio di sole ha detto...

.....ma sei proprio una " tecnica " in tutto !!!

Anonimo ha detto...

e comprarti un mac e non pensarci più?

tony

romu ha detto...

ciao tutto a posto.... mi fa piacere che sei passata, io purtroppo ho poco tempo.... ma anche molti blog da aggiornare!!
Un abbraccio e a presto.
romu

Melina2811 ha detto...

Sei sempre molto tecnica, ciao tutto bene??

Mr.Segnalatore ha detto...

Ciao, scusa se sono inopportuno...
ho letto il commento riguardante la manifestazione regionale del 4 febbraio, se vuoi mandarmi maggiori dettagli puoi farlo anche via mail.
Un saluto.

Mr.Segnalatore
Il Segnalatore Blog

sauvage27 ha detto...

Ciao...io sono protetto...ma il mio cuore è sempre traforato... , ...mandi mandi ...Loris...

Raggio di sole ha detto...

Ciaoooooooooo...ma sei sparitaaaa aa'''''buon fine settimana

Vincenzo ha detto...

Carissima Giadate sai non mi è mai capitato fino ad ora che da "blogger" arrivassero virus comunque ho disabilitato la piattaforma Java usando il fortissimo Firefox e non riscontro problemi dopo aver fatto numerose scansioni al pc con tutti i mezzi a disposizione dal web. Si sapeva che con la console Java ci fosse un fondato rischio di infezione (lo dice anche la Microsoft!). Un consiglio per stare più sicuri è quello di usare Mozilla Firefox poi andate su Strumenti/opzioni/contenuti/ togliete la spulcia da attiva Java e ok. Se in futuro dovesse essere utile la piattaforma la attivate solo quando serve ma non è quasi mai necessaria anzi il più delle volte è dannosa. Se non è strettamente necessario ti consiglierei di non formattare ma prima fai una scansione con avast in modalità provvisoria poi utilizza gli strumenti di rimozione malware delle Microsoft dopo aver fatto tutti gli update necessari. Se hai bisogno di ulteriori consigli non esitare a scrivermi. Ciao, buona giornata.
P.S. Non conoscendo altri modi per contattarti sono costretto a postare in pubblico...

Mario Scafidi ha detto...

ciao giadatea :)

Vincenzo ha detto...

Ciao Giadatea ho notato che sei ancora alla ricerca di possibili attacchi al tuo blog; fai bene a disiscriverti da qualsiasi elemento Java esterno io uso il contatore di http://www.histats.com/it/ e non ho mai avuto problemi. Se hai preso tutte le precauzioni necessarie spero non riscontrerai altri problemi per il futuro...ciao ciao e buona domenica.

silvio ha detto...

Avendo un apple, non ho di questi problemi...
ciao e buona settimana!

Melina2811 ha detto...

Non conosco affatto questa toolbar, utilizzo comunque un sacco di programmini vari per la sicurezza ma non so fino a che livello effettivamente sono protetta. Maria

Ondamagis ha detto...

Ottime informazioni, preziose da memorizzare e applicare appena possibile. Ciao, Giadina e grazie per la Clinica della Formazione. Un bacione e a presto.

Anonimo ha detto...

E 'vero! Credo che questo sia un concetto molto diverso. Pienamente d'accordo con lei.
Assolutamente d'accordo con lei. Credo che sia una buona idea. Sono d'accordo con te.

Sign by Danasoft - Get Your Free Sign