Plagiatori del web, link no follow e sidewiki. Basta agli scrocconi delle parole!

Perchè si blogga? probabilmente perchè si hanno delle cose da dire, in altri casi magari ci piace dirle anche se non sono rilevazioni della serie l'ultimo segreto di Fatima, il blog è una grande occasione per dire la propria opinione, starà agli altri poi decidere se vale la pena leggerla o se considerarla una perdita di tempo.. ma se non si hanno contenuti e  se non li si sa esprimere meglio darsi, come si suol dire, all'ippica, e cambiare completametne genere... anche perchè poi è estremamente fastidioso imbattersi nei propri testi pubblicati su altri web senza trovare neanche uno straccio di link che testimoni la  buona fede dell'usurpatore.

Inutile dirlo, tutte le licenze commons etc etc di fatto possono ben poco, uno può anche tappezzarsi il blog di divieti di copiare (non dovrebbe neanche essercene bisogno eppure si arriva spesso a questo) ma il furbo che ci prova lo si trova sempre, e quando capita a me... divento una iena!

Già agli esordi del mio bloggare ero letteralmente scivolata su un caso clamoroso di plagio, tanto da scriverne un post che con il tempo ha raccolto molti commenti (la ragazza era recidiva... ) e da intitolarle il premio "la lista nera", credo che non l'abbia mai ritirato però....beh, intanto ha cambiato nick e blog, speriamo che abbia perso il vizio ora...
Visto però che il malcostume impera, ho deciso di continuare a fare i nomi, in fondo non sono solo i link do-follow a sottolineare le propensioni di un blog, ci sono anche i link no-follow ed è google stessa a suggerirmi di usarli in casi come questo.
Sempre da google arriva uno strumento che mi sembra ancora abbastanza inutilizzato ai più, eppure decisamente utile e interessante, ed è google sidewiki: si installa in pochi passaggi e finisce nella nostra barra di navigazione permettendoci  di commentare i siti e le pagine web della rete. Una buona occasione per dire a tutti fate attenzione, il sito che state leggendo è un sito che copia i propri contenuti, le parole che leggete sono state scritte da altri quindi diffidate della buona fede di questo sito e uscitene al più presto.
Ed ecco una carrellata di plagiatori che si sono deliziati di articoli miei e dei miei amici
iniziamo da questo, addirittura una finanziaria si appropria di un mio articolo


certo cita la fonte ma non in forma di link e non è non mi ha chiesto nessuna autorizzazione per appropriarsi del mio articolo. Scorretto.
Vista la grafica molto simile direi che anche il sito  prestifor  sia della stessa famiglia, anche questo ricopia integralmente il mio articolo senza inserire il link (sarebbe il minimo) vicino alla fonte

Questo è un professionista del plagio, tra gli autori vedo anche alcuni miei amici (il paradiso dei dannati, che saluto con affetto), l'articolo da me scritto e da lui completamente copiato è questo

Questo del forum tutto pes ha copiato il mio post su travian e ha inserito il link in forma testuale, chi non sa usare il web forse dovrebbe limitarsi a comunicare via sms, farebbe meno danni

Per non farci mancare nulla, ecco il sito rinascimento-idea che ha brutalmente copiato (in un pdf che non linko perchè altrimenti dovreste scaricarlo) da questo blog sulla GASTRITE CRONICA 
di una mia carissima amica.

Questa lista è destinata ad allungarsi, temo che con qualche ricerca con il motore di google o con l'aiuto di copyscape, un programma che aiuta a identificare i testi uguali nel web (provatelo, è gratuito e funziona) ne salteranno ancora fuori molti, e se anche voi volete togliervi qualche sassolino e aggiungere le vostre segnalazioni, sarò felice di aggiungere un link nofollow in più.
A proposito, volete sapere come si fanno?
Molto semplicemente si aggiunge il tag =nofollow dopo il nome del sito,  ottenendo un risultato come questo

9 commenti:

Loverock ha detto...

Purtroppo sono vittima anche io di plagiatori che senza scrupoli spacciano per propri articoli da me scritti, semplicemente cambiando qua e là qualche aggettivo o sostantivo.

Con queste persone purtroppo le buona maniere non servono, ho provato in tutti i modi a chiedere di essere più originali e cercarsi le notizie per conto proprio.

Kylie ha detto...

Non avevo mai pensato che qualcuno arrivasse a tanto.

Anonimo ha detto...

ma che cosa me ne frega se i contenuti di un sito sono stati copiati o meno! che manie di persecuzione! vi hanno forse fregato dei soldi? comunque io non esco certo da un sito solo perchè qualcuno come voi mi dice che i contenuti sono copiati! l'importante per me è che su quel sito trovo quello che mi interessa. Vi consiglio di uscire un po' di più, così non state molto tempo davanti al computer e vi frustrate di meno.

Bblogger ha detto...

per anonimo
prima, se a te non interessa nulla del plagio sul web, perchè mi hai commentata? di solito si commentano le notizie che ci toccano (e magari in prima persona) non quelle che ci lasciano indifferenti.
Forse hai trovato il tuo blog citato in questo post?

Anonimo ha detto...

copiati o no, l'importante è che siano interessanti per chi legge.

Anonimo ha detto...

non ho nessun sito ne blog, ho trovato questo blog mentre cercavo qualcos'altro, ma quando ho letto questi commenti frustranti mi sono chiesto se non avete nient'altro da fare che incavolarvi per stupidaggini simili. allora quando voi usate programmi craccati non commettete nessuna ruberia? non ditemi che tutti i programmi che avete nel computer sono originali, perchè non ci credo assolutamente. allora, non facciamo le vittime e come dicevo prima uscite un po' di più da casa!

Bblogger ha detto...

non ho programmi craccati io e nel mio blog non ho mai incentivato nessuno a fare quello che tu stai dicendo di fare. Ti infastidisce che un autore di articolo difenda i propri credits ma non ti infastidisce copiare programmi?
devi proprio leggerlo questo blog?
preferisco non scrivere per te sinceramente

Anonimo ha detto...

I just wanted to make a quick comment to say I’m glad I found your blog. Thanks.

Risparmiare soldi ha detto...

Purtroppo il malcostume del plagio ha colpito anche il mio sito, se si lavora duramente e si producono degli ottimi contenuti è inevitabile essere copiati, io ormai la vedo amaramente con questa accezione positiva...non c'è altro da fare

Sign by Danasoft - Get Your Free Sign