Cellulari: passare alla 3 conviene o no?

Circa un annetto fa il mio telefono cellulare stava esalando gli ultimi respiri, impossibile continuare a farci affidamento, a questo punto ho iniziato a guardarmi intorno per capire come sostituirlo e se restare in vodafone, la mia vecchia compagnia, o passare ad altri operatori aderendo a una formula telefono + traffico, sostanzialmente un abbonamento in sostituzione delle mie prepagate.
Con la Vodafone non posso concludere in quanto era richiesta obbligatoriamente la carta di credito, non potevo semplicemente appoggiarmi al mio conto corrente in pratica, vado allora in un  negozio multioperatore dove mi viene consigliata la 3, prospettandomi questa situazione.

Avrei avuto :
- un cellulare nuovo (potevo scegliere tra alcuni modelli) al costo di 10 euro al mese
- un abbonamento di traffico dati da 2 gb al mese, 2 ore di chiamate a settimana verso tutti e 50 sms a settimana al costo di 20 euro al mese
- Vincolo del contratto per 2 anni e mezzo

Il venditore, persona simpatica ma ora mi chiedo quanto professionalmente preparato o meno, mi aveva garantito che la navigazione internet non sarebbe scattata automaticamente su altri operatori mentre, nel caso di assenza di copertura 3, le chiamate sarebbero state garantite dalle altre reti telefoniche senza costi aggiuntivi.

Inoltre mi aveva prospettato un pagamento unico in bolletta, per cui io pagando le fatture, che risultavano comunque spesso più care del previsto inizialmente, ho sempre pensato ragionevolmente di stare pagando sia il telefono che il traffico.
Errore.
Dopo un anno mi arriva la lettera della finanziaria a cui la tre si appoggia (ma il venditore mi aveva detto che era solo una garanzia e che il pagamento sarebbe avvenuto regolarmente in banca...) in cui mi si da il benvenuto come nuova cliente ecc... ecc... 
Questo dopo un anno... non avevo letto bene il contratto? forse no, ma non era quello che mi era stato detto quando ho effettuato l'acquisto, certo forse sono difficile da giustificare come compratore... ma io quando vado in un negozio ho bisogno di sapere che le informazioni che mi vengono date sono vere, e non storielle inventate per farmi firmare e basta... altrimenti compro online e mi faccio lo sbattone di ricerca per capire cosa conviene di più...
Fatto sta che con la prima rata del telefono, dopo 1 anno, ci sono stati dei disguidi in banca (sentita la  mia banca mi hanno detto che con il passaggio dai vecchi rid a quelli nuovi sono successe molte incomprensioni tra clienti e aziende), quindi il primo pagamento viene respinto, con conseguente arrivo di telefonata minatoria da parte di un'agenzia recupero crediti a cui la finanziaria si appoggia...
Insomma la situazione è diventata un totale scarica barile, ognuno rimbalza ad altri la pratica per lucrarci sopra 5 euro e non si trova nessuno che si prenda la briga invece di alzare il telefono e di informarmi per tempo... un meccanismo spillasoldi fatto apposta per innervosire, complicare le cose e pagare di più.

Ora, dopo un anno, io posso dire che non ho avuto nulla di quello che mi era stato prospettato...
le fatture sono sempre risultate maggiori, e questo nonostante controllassi (quando funzionava ossia non sempre) il cruscotto per monitorare il mio traffico dati. Insomma ero ben consapevole che se in caso di emergenza sforavo i miei 200 minuti di telefonate avrei pagato di più, ma non avevo strumenti per controllare le connessioni dati, e queste evidentemente sono andate in roaming senza che io me ne accorgessi, come è altrettanto vero a questo punto che la copertura 3 nella mia zona fosse scarsa per permettere l'incidenza di 20 euro a bolletta per navigazioni extraoperatori, dovuta poi a cosa, magari all'invio di tutte quelle notifiche di email, chat ecc? Ossia a una navigazione indiretta?
Altro fattore non trascurabile, questo anno di tempo che è passato dall'acquisto del telefono all'inizio del pagamento, di fatto prolunga il mio contratto di un anno, non trattandosi solo più di 24 mesi ma di 36.

Non posso dirmi soddisfatta di questo cambio, già con la vodafone avevo problemi (con loro scattavano connessioni da 4 euro a botta in orari impensabili e non sono la prima persona che l'ha contestato, tanto che gli operatori vodafone sanno bene di cosa parlo...) ma è possibile che non ci sia un operatore serio che ti prospetta un piano tariffario e di traffico semplice e ben monitorabile?
Attendo i vostri consigli perchè appena potrò credo proprio che scapperò anche da 3... per andare dove, però, non lo so...

1 commento:

sabrina ha detto...

io non ho esattamente questi problemi, ma il mio gran fastidio è vedermi addebitati costi di traffico emcube, pur evitando consapevolmente di andare a leggere news di qualsiasi genere. Me li trovo puntuali sempre, scrivo sempre, e mi rispondono con amenità varie tanto per cercare di confondermi, eppure il testo delle mie segnalazioni è semplice: non mi collego a siti di news, perché mi addebitate costi di emcube? risposta sfoltita da fronzoli: emcube è relativo a traffico su siti di news tipo repubblica. Ma io, invece, che ho scritto??? quindi prossimamente torno a wind, mi pigliava meno il telefono, ma non ho avuto altri costi a sorpresa.

Sign by Danasoft - Get Your Free Sign