FORESTADOPINIONI.IT

Sono iscritta da poco a questa società che si occupa di sondaggi e indagini di mercato, eppure credo di potere già dire la mia opinione in proposito.
Foresta d’opinioni è probabilmente la più seria tra le società del settore, e sicuramente la più seria tra quelle che operano online, e posso affermarlo sulla base di alcuni elementi talmente lapalissiani da non poter essere ignorati.
Innanzitutto, non tutti possono entrare a fare parte del panel di sondaggisti, questo perchè l’azienda deve coprire in modo equilibrato le varie fasce di utenza e le categorie economiche, per cui è indispensabile mantenere il controllo sugli iscritti. Per poter essere attendibili, i sondaggi devono essere compitali da un bacino di utenza realmente rappresentativo del mondo dei consumatori, senza contare che influiscono anche altri parametri sociali (età, sesso, composizione nucleo famigliare, reddito, presenza di animali ecc.....) insomma, Foresta di Opinioni è molto attenta alle persone che seleziona perchè deve rispettare dei parametri attendibili e rappresentativi. Per potersi iscrivere a Foresta d’Opinioni, quindi, le autocandidature non sono ammesse, ma bisogna rientrare in porte d’ingresso ben determinate, costituite per lo più dai fortunati “banner” sparsi nella rete (io non saprei cercarli, ma se voi sapete come fare....) oppure, come è successo a me, grazie ad alcune “finestre” di incremento pannellisti che permettono ad utenti già iscritti di invitare amici. In entrambi i casi, sia che si trovi il fortunato banner sia che si possa contare su un invito, l’iscrizione non è affatto automatica, dovremo riempire un questionario e, se saremo considerati rientranti nei giusti parametri, allora sarà Foresta d’Opinioni ad accettarci.
La selezione è fondamentale, ma non è capziosa, in quanto, all’interno dei sondaggi, si ha la libertà totale di espressione, o meglio, si è proprio pagati per dire la propria opinione.
Capita spesso su altri sondaggi che se non si dice ciò che l’azienda vuole sentirsi dire, si viene buttati fuori, anche all’ultimo momento, perchè l’opinione è scomoda e non rappresenta il risultato atteso, chiaramente l’attendibilità di questi sondaggi è decisamente aleatoria, con Foresta invece si deve essere sinceri, senza correre il rischio di rappresentare una voce scomoda fuori dal coro.
Credo che la serietà di foresta d’opinioni sia proprio questa, di prendere in cura una ricerca di mercato e di non perseguire un risultato prestabilito ma di indagare seriamente tra quelle che possono essere le reazioni reali all’introduzione del prodotto, o la risposta del consumatore verso un certo tipo di prodotti.
Chiaramente c’è l’obbligo di rispettare la massima discrezione sulle informazioni a cui si può accedere tramite i sondaggi, inoltre è accettato un solo membro per nucleo familiare, proprio per garantire la massima diversificazione dell’utenza. Quando si compilano i questionari, si viene retribuiti tramite l’invio di buoni spesa del valore di cinque euro caduto (ogni sondaggio vale un buono da cinque euro) spendibili in moltissimi negozi, la cui lista è accessibile in rete.
Sicuramente paga bene, inoltre i sondaggi proposti sono seri, interessanti e formulati chiaramente.
Se avrò altri aggiornamenti riguardo a questa società, integrerò la mia opinione che, per il momento, è veramente buona.

Nessun commento:

Sign by Danasoft - Get Your Free Sign