IL CLIMATIZZATORE CHE HO MESSO IN MANSARDA - DAIKIN ATXS25 - D/ ARXS25-C


Ho una piccola mansarda, nell’alloggio dove vivo, che però aveva un grosso problema: non era dotata di un impianto di riscaldamento. In pratica d’estate era calda e d’inverno fredda, e questo la rendeva ben poco utilizzabile, per cui avevamo finito con l’utilizzarla come stanza per stendere il bucato e per riporre tutto ciò che non sapevamo dove mettere, ma quest’estate, dopo aver fatto un po’ di lavori per risistemare il caos che si era accumulato, e dopo aver recuperato uno spazio vivibile e averlo anche abbellito con una passata di tinta sui muri, mobili vecchi rimessi a nuovo e divani ricoperti da tessuti etnici, abbiamo deciso di adottare una soluzione “ideale” per permetterci di godere di questo salottino tutto l’anno: il climatizzatore.

Scegliendo un climatizzatore che assolve alle funzioni caldo e freddo, abbiamo risolto il problema della temperatura di tutto l’anno, fresco d’estate, dove altrimenti sarebbe stata inutilizzata per via del caldo soffocante tipico dei sottotetti, e caldo d’estate, cosa prima impossibile perchè oggettivamente non erano fattibili altre soluzioni.

La classe d’efficienza energetica è la A, abbiamo preferito evitare brutte sorprese con la bolletta e puntare subito su un prodotto che avrebbe permesso un risparmio dilazionato nel tempo, e ci siamo orientati sui condizionatori della Daikin perchè ne ho sempre sentito parlare assolutamente bene, e quindi mi sono fidata delle esperienze positive di chi, prima di me, ha scelto questa marca.

Questo climatizzatore è di quelli “fissi”, ossia ha l’unità esterna e quella interna, e la sua potenza è di 10250 btu/h. Funziona con gas refrigerante ecologico R410A. Sono rimasta sorpresa di quanto sia silenzioso, mi aspettavo un brusio fastidioso e invece non disturba affatto. Tra le particolarità di questo modello, funziona anche come deumidificatore, questo significa che, se anche questo inverno vorrò continuare a stendere il mio bucato nella mansarda potrò farlo tranquillamente e anzi, asciugherà velocemente senza contribuire a umidificare l’ambiente. C’è poi un comodissimo timer che permette di impostare l’accensione o lo spegnimento delle varie funzioni secondo le proprie esigenze, ottimizzando quindi i consumi. Per ora mi ci trovo veramente bene, e sono contentissima della stanza inaspettata che sono riuscita a ricavare nel caos della mia mansardina....


LUNA

Nessun commento:

Sign by Danasoft - Get Your Free Sign