Trivaghiamo! Aggiorniamoci.

Avevo già parlato di trivago.it in questo post, ora che ho compreso decisamente meglio il sito e le dinamiche che lo animano ritorno in carica con un nuovo aggiornamento:

Trivago.it è un sito che si occupa di viaggi a 360 gradi, approfondendo ogni dettaglio di quello che può essere l'interesse turistico e non limitandosi, come altri siti del settore, ad una mera comparazione commerciale delle strutture e dei servizi offerti. Questo si traduce, di fatto, nella realizzazione di un portale che si è subito posto con aggressività nei confronti della concorrenza presente in rete, sicuramente grazie alla qualità dei contributi apportati ed alle dimensioni di una banca dati che cresce ogni giorno di più incorporando al suo interno ogni attrazione possa avere attinenza con il turismo o con le esigenze del turista.
Trivago è innanzitutto una comunità di viaggiatori, un progetto innovativo che affida alla collaborazione tra gli utenti impegni e responsabilità e ne condivide anche gli utili, concretizzando un nuovo modello di website che si è rivelato assolutamente vincente, tant'è che, pur contando su una "vita online" relativamente breve, quantomeno nel nostro paese, ha sfacciatamente raggiunto i vertici di tutti i motori di ricerca riuscendo a classificarsi entro i primi 5 metamotori del Travolution Award 2008.
Il progetto di trivago è un progetto globale, un sito che lavora su molte piattaforme con regole unificate per poter offrire ai visitatori servizi omogenei adeguati ad un unico standard qualitativo molto elevato, per cui parlando di trivago non parliamo solo di trivago Italia ma anche della piattaforma tedesca, spagnola, inglese, francese, svedese, polacca, greca e, da qualche giorno, anche da quella russa.
Le informazioni che si possono reperire su trivago sono molteplici:
Informazioni sulle attrazioni - descrittive e analitiche permettono agli utenti di conoscere orari e prezzi di ingresso per eventi e manifestazioni, indirizzi e informazioni storiche su tutto quanto possa essere poi trattato sotto forma di opinione, recensione o links.
Fotografie - Il database contiene un archivio fotografico immenso e in costante crescita Opinioni - Su trivago è possibile leggere opinioni personali scritte su strutture alberghiere, ristoranti, attrazioni turistiche, eventi e quanto altro possa rientrare nel database stesso Recensioni - Le recensioni sono riassunti sintetici di opinioni personali pubblicate da altri siti o da altre riviste turistiche, attraverso le recensioni si possono reperire e sintetizzare valutazioni sulle esperienze più diverse, offrendo quindi il panorama più vasto e attendibile di confronto per un potenziale turista che cerchi tutte le informazioni disponibili in rete su un sito solo.
Links - Attraverso le valutazioni dei links di interesse turistico si completa ulteriormente il database con le segnalazioni di tutti i siti di interesse turistico, del la sintesi del loro contenuto e un profilo tecnico del contenuto multimediale offerto. Hotel e altre strutture - Il database delle strutture ricettive mira a creare una "schedatura" completa e attendibile per poter riassumere tutti i servizi offerti in una sola scheda da comparare, eventualmente, con altre strutture.
Prenotazione - E' possibile utilizzare trivago per effettuare prenotazioni ai migliori prezzi sulla rete.

Inoltre su trivago anche gli utenti non iscritti al sito possono contribuire pubblicando le proprie opinioni o fotografie, contribuendo così a lasciare preziosi feedback per l'orientamento turistico. Per poter mantenere degli standard qualitativi alti il sito ha articolato un dinamismo molto complesso che si basa sui principi della progressione e del controllo.
Il percorso su trivago per un utente che decida di iscriversi e di diventare attivo sarà quindi scandito da una continua crescita professionale che equivarrà ad una crescita di concetti acquisiti e di competenze, queste parolone si traducono poi materialmente in una piramide di competenze molto semplice per cui si ha:
livello 1 - turista - possibilità di inserire fotografie e opinioni e di valutare quelle altrui
livello 2 - escursionista - oltre alle attività del livello 1, inserimento di links e recensioni
livello 3 - Avventuriero - oltre alle attività acquisite, inserimento di nuove attrazioni turistiche, inserimento o completamento di schede di hotels, valutazione di recensioni, inserimento e valutazione di guide turistiche, gestione della banca dati unificata, promozione degli utenti che passano dal 1 al 2 livello
livello 4 -Viaggiatore esperto - Oltre a quanto acquisito, approvazione delle fotografie pubblicate da altri utenti e promozione di utenti dal 2 al 3 livello
livello 5 - Trottatore - oltre a quanto acquisito, correzione e approvazione di links e recensione inserite dagli altri utenti, approvazione degli utenti dal 3 al 4 livello
livello 6 - Esploratore -Oltre a quanto acquisito, correzione e approvazione di nuovi hotel aggiunti, correzione e approvazione di nuove attrazioni turistiche aggiunte, valutazione delle descrizioni di regioni, promozione di utenti dal 4 al 5
Oltre al 6 livello la carriera procede ancora in qualità di amministratori, sfruttando in maniera sempre più specifica le peculiarità di ognuno e le singole predisposizioni, infittendo ulteriormente la rete dei controlli per cui anche gli approvatori diventano loro stessi oggetto di controllo, a garanzia dell'imparizalità, della qualità e dell'obiettività applicate, oltre che del rispoetto delle "faq" le regole unificate che vengono condivise da tutte le piattaforme.

In aggiunta alle attività "amministrative" è possibile contribuire alla crescita di trivago anche invitando amici e con l'apposizione di partner link sulla rete, ovvero tutti quei links che servono ad alzare il pr e la reputazione online del sito.

Trivago è un sito che remunera i propri collaboratori utilizzando la suddivisione del 50% degli introiti del sito stesso, meccanismo che incoraggia i collaboratori ad essere sempre più attivi e a curare sempre più la qualità degli inserimenti. Il procedimento con cui vengono distribuiti gli utili prevede un elaborato conteggio di punti e di percentuali per cui più si è attivi più il proprio contributo sarà significativo in termini percentuali e quindi importante da un punto di vista economico. Ma, al di là di punti e livelli, trivago ha sviluppato nel corso di questi mesi una bella e salda community in continua espansione, una community aperta ai nuovi inserimenti e attenta a curare la crescita individuale dei nuovi arrivati anche grazie alla figura dei tutor, utenti dal 5 livello in poi che decidono di mettere il proprio tempo e la propria esperienza a disposizione dei nuovi arrivati per insegnare loro ad ambientarsi nel modo migliore possibile.
Oltre allo spazio sul sito è possibile confrontarsi attraverso il box messaggi, il forum e l'hotline di skipe.

Questi i dati analitici, poi ci sono i giudizi personali.

ersonalmente sono entusiasta di trivago, per quanto il tempo che riesco a dedicare al sito sia poco le soddisfazioni che sto avendo sono tante e rientrano soprattutto nel campo umano, attraverso la conoscenza e la frequentazione di persone stimolanti e piene di iniziative, ma ottengo riscontro anche dai contributi che apporto e questo mi incita ad impegnarmi sempre di più.
Trivago è sicuramente un sito dinamico, destinato a crescere molto in fretta e a diventare probabilmente il primo riferimento in fatto di turismo online, viene gestito con competenza dagli amministratori senza la tipica gestione "dall'alto" che fa sentire gli utenti distanti dai responsabili, le decisioni sono dibattute e condivise e la partecipazione di ogni elemento è considerata un elemento di arricchimento per tutti. Inoltre su trivago non ci si annoia mai, se si possiede un po' di competitività o di voglia di mettersi in gioco è sempre possibile aderire ad attività speciali ed eventi particolari che creano gare e dispute anche molto accese e che danno agli utenti la possibilità di accumulare punti extra.La gara di questa settimana, per esempio, è quella che premierà chi inviterà più amici su trivago quindi….
Se volete iscrivervi, potete farlo da quì ( in alto a destra opzione registrati), ma sappiate anche che in questo modo sarò io la vostra tutor, poi non potrete lamentarvi…..


E se la vostra curiosità vi spinge a saperne ancora di più, curiosate sul nuovo blog che stiamo costruendo con alcuni amici di trivago.

17 commenti:

macchietta ha detto...

Grande Trivago!! ;) ;)

tualet ha detto...

mi stavo giusto dicendo che ho proprio bisogno di una vacanza. Vado a fare un giro su trivago!

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Sembra un blog interessante :-)))

scrittrice75 ha detto...

passerò sicuramente a vedere il nuovo blog.. come procede per il libro? un saluto da angela

Melina2811 ha detto...

Ciao, non riesco a ritrovare il tuo indirizzo email... allora ho usato ...ciao.it..... Quando puoi vai a leggere. Maria

suburbia ha detto...

Fino alla prossima estate di viaggiare non se ne parla.
Ripassero' allora.
Cioe' anche prima ovvia, divevo su questo
Per ora buon we, ciao

Maddea ha detto...

Ciao Giada,
mi ero iscritta anche io.....ma ultimamente sono un pò latitante! Un bacio e buon fine settimana!

sergentehartman ha detto...

Dovresti sentirti come uno spacciatore. Mi hai regalato la prima "dose" e adesso mi trovo a saltare il fosso dell'hosting (nuovo sito). Chiaramente il tuo link c'è già. Buona domenica (scherzo. Credo).

sergentehartman ha detto...

Dimenticavo! Blogspot chiuso e wordpress seguirà la stessa sorte (spero). Puoi aggiornare i link? Te ne sarei grato.

Vincenzo ha detto...

Ciao carissima buon fine settimana....

sergentehartman ha detto...

Passavo di quà. Volevo ringraziare la mia tutor preferita. Mi hai evitato un errore. Che volere di più? Una lucana???

pabi71 ha detto...

Purtroppo per un pò di vacanze non se ne parla, ma spero al più presto di poter usare i tuoi suggerimenti.
Un saluto e buona settimana.

sauvage27 ha detto...

(¯`•.¸Ciao ... un piccolo passaggio per un piccolo saluto novembrino... mandi mandi ...Loris¸,•´¯)¸.•**•.,¸¸,ø¤º°`*`°``

sergentehartman ha detto...

Adesso si fa sul serio: http://www.sergentehartman.com/blog.
Ho già messo con cura il suo link, signora mia. Giuro che questo è l'ultimo cambiamento, fino a che server non mi separi.

sergentehartman ha detto...

Togli quello wordpress.com (sparirà! alla lunga). Ciao, ciao.

Francesco ha detto...

Ciao, ti pregherei di venire nel mio blog affinchè tu possa leggere quello che l'attuale governo vuole fare con chi gestisce un blog, affinchè, nel caso fossi d'accordo, tu possa firmare la petizione on line per non far approvare questo scellerato decreto legge. Grazie. Buona giornata. Francesco

Vincenzo ha detto...

Ciao come va? Passavo a salutarti...ah bello lo stile del sito...bye! ;-)

Sign by Danasoft - Get Your Free Sign