Ricco natale a Trivago: è iniziata la Christmas Challange e vale 20.000 euro!

E' iniziata oggi la gara natalizia del portale Trivago.it che prevede la distribuzione, tra tutta la community, di un montepremi di ben 20.000 euro distribuito attraverso bonus del valore di 1 euro per ogni descrizione di hotel pubblicata.
La gara di Natale è una delle più attese da tutta la community, solo quest'estate, trivago ha regalato, in concomitanza con i mondiali di calcio, oltre 150 soggiorni gratuiti in tutto il mondo, senza contare le gare svolte in varie occasioni che hanno distribuito voli negli Stati Uniti, computer portatili, zainetti e altri gadget.
La gara di Natale ha voluto premiare, invece, il fattore economico, permettendo a tutti di accumulare un piccolo (o grande) badget da investire come  meglio si preferisce, grazie ai trasferimenti sicuri via paypal o mooneybookers con cui è  possibile incassare da un minimo di 10 euro in su. In distribuzione, 20.000 euro extra destinati alle descrizioni di hotel!
Lo so, lo so cosa pensate ora, siete scettici, vi chiedete come mai un sito debba regalare denaro (o dei viaggi, in altre circostanze) quando sappiamo bene che nessuno regala niente a nessuno?

E in effetti non si tratta propriamente di un regalo, ma di una sorta di suddivisione degli utili tra gli utenti in cambio di  contributi: i contenuti sono preziosi per la rete, aiutano i portali (così come i blog e i siti) a posizionarsi nel web e a massimizzare le proprie entrate, permettendo quindi a Trivago di farsi conoscere sempre di più e di guadagnare di più. Gli introiti di trivago vengono già normalmente divisi tra gli utenti attivi con un sistema percentuale (una sorta di revenue sharing) che permette di ottenere un riscontro tangibile del tempo, impegno e passione investiti sul sito.

Non conoscete ancora trivago?
Presentarvelo è facilissimo, lo farò attraverso le immagini dello spot pubblicitario che è andato in onda quest'estate sulle reti mediaset e su La7:


Questo è Trivago: un comparatore di prezzi che permette di consultare tutte le offerte del web per prenotare l'hotel al prezzo più basso, un portale dove viaggiatori incalliti e turisti del weekend si incontrano e condividono le proprie esperienze, un gioco che permette di appassionarsi, divertirsi e  di guadagnare grazie al riconoscimento dei propri contributi.

Se volete iniziare a fare parte anche voi della grande community di trivago, contribuendo con la vostra presenza e la vostra energia a fare crescere il sito (e, naturalmente, se volete partecipare alla Christmas challange e rendere più ricco il vostro Natale) non dovete fare altro che iscrivervi al sito e iniziare a pubblicare!

Trivago non abbandona i propri iscritti a loro stessi, ad ogni nuovo utente viene assegnata una guida con il compito di aiutarlo ad inserirsi nella community, spiegargli le varie attività, soddisfare i suoi dubbi e le mille curiosità con risposte esaurienti e personalizzate per  aiutarlo a crescere nel sito, in quanto editore e admin di trivago.it sarò felice di seguire e aiutare a inserirsi sul sito tutti quelli che vorranno iscriversi attraverso il mio profilo, divendando di fatto miei tutorati. 
Per farlo, dovete seguire il link http://www.trivago.it/ontheroad-92066m#
 e cliccare su "diventa mio amico su trivago"
 
scegliete poi un nome utente, una password, confermatela, indicate l'indirizzo di posta elettronica dove volete ricevere la il link per confermare la vostra iscrizione, indicate  la vostra età, accettate le condizioni di utilizzo del sito e siete già diventati trivaghini. 

Una volta registrati potete iniziare a guardarvi intorno, iniziare a scoprire trivago grazie all'aiuto della vostra guida e a rendere più ricco il vostro natale!

Se poi avete ancora qualche dubbio e volete farmi qualche domanda, potete usare il mio modulo dei contatti.

3 commenti:

UIFPW08 ha detto...

Buona idea, grazie

Riccardo ha detto...

Ciao
molto interessante il tuo post.

Se può interessare, ho pubblicato un post sul funzionamento di trivago sul mio nuovo blog di informatica Si può fare web.
In particolare il post su Trivago è http://www.sipuofareweb.net/2010/12/trovare-la-camera-di-albergo-piu.html

Bblogger ha detto...

corro a leggerlo :-)

Sign by Danasoft - Get Your Free Sign