Una storia da raccontare

 Questa sera voglio raccontarvi una storia, e come in ogni storia che si rispetti avremo una protagonista, un antagonista  e la morale  del racconto...

Lo scenario è quello di Firenze. Almeno così i cantastorie ricordano...
La nostra protagonista è una vecchina  di quelle con gli occhi scavati dal dolore ma con il sorriso sempre pronto ad affiorare sulle labbra, una donna che viveva il presente, che guardava al futuro e che portava nel cuore le ferite del passato.
La  vecchina possedeva un fondo, a Campo Marte, con una casetta che non abitava e, per arrivare dignitosamente a fine mese decise di affittarlo. Non passò molto tempo che la vecchina fu contattata e convinta ad affitare il fondo ad un gruppo di bravi ragazzi che, le dissero, ne avrebbero fatto un centro di aggregazione giovanile.
Quando la vecchina si rese conto che il suo fondo era diventato una sede di Forza Nuova era troppo tardi per cambiare idea, le carte erano state firmate, il contratto sigillato, l'impegno preso, e a  nulla potevano valere le sue proteste di non essere stata informata perchè mai avrebbe dato il consenso, lei, unica sopravvissuta di tutta la sua famiglia alla carneficina di Auschwitz.
Lo sconforto divenne tale che la vecchina fu sul punto di morire, troppi i ricordi del passato che tornavano a rimpirle la mente di voci e volti angoscianti, troppi gli affetti distrutti dal logorio continuo degli stenti, della fame, dell'ultimo respiro esalato nelle camere a gas...

Ma non si sopravvive ad Auschwitz per morire di Forza Nuova, così la vecchina trovò dentro di se un po' di forza per reagire e tornare a vivere, sostenuta dagli amici di sempre della Casa del Popolo.
E in qualche modo se ne fece una ragione...

Tempo un mese e la sede politica di Campo Marte fu distrutta in un incendio.

 Subito si convocarono i soliti sospetti dei centri sociali di sinistra, che  risultarono tutti in luoghi pubblici alla presenza di molti testimoni al momento dei fatti.
Ancora oggi non si sa chi è stato.

La morale? Ma è semplice, non affittare mai a qualcuno senza avere prima preso tutte le informazioni del caso...

1 commento:

Michele ha detto...

indubbiamente!
pero' in questo e' facile dirlo ma poi....una vecchietta come fa ad informarsi in questo mondo 'complicato' per chi e' normale figurati chi ha una certa eta'
persa tra carte e scatoffie!
ciao Buona giornata
Michele pianetatempolibero

Sign by Danasoft - Get Your Free Sign