COCCINELLE






L'azienda nasce a Parma nel 1978 e si pone subito nel mercato come leader della pelletteria, adottando una politica aziendale di apertura verso materiali nuovi e di impegno costante per la definizione massima dei dettagli.


Anche la distribuzione accuratamente selezionalta del prodotto fa si che Coccinelle oggi sia un marchio di moda altamente rinomato e ricercato. I prodotti Coccinelle sono di altissima qualità e con rifiniture di pregio, e le linee sono sempre alla moda, i modelli sempre studio accurato delle tendenze, in modo da offrire un aggiornamento costante verso le tendenze del mercato e le esigenze delle clienti.


La donna a cui Coccinelle rivolge particolarmente le proprie attenzioni è una donna attenta ai dettagli, in cerca di particolari chic ma anche funzionale e vivibile.Le prime produzioni riguardavano per lo più borse, oggi si sono aggiunti scarpe, portafogli, cinture, agende, guanti, sciarpe, foulard, cappelli, orologi, bijoux e alcuni capi di abbigliamento.


Particolare della linea coccinelle è come, per alcuni prodotti, abbia scelto di lasciare inalterati i modelli, nel corso degli anni e quindi delle mode, affidando invece le varianti ai materiali con cui proporli e dunque riproporli.


Canali di vendita preferenziali sono i punti monomarca, ma gli articoli Coccinelle si trovano anche in oltre un migliaio di punti vendita multimarca scelti però tra i più esclusivi e prestigiosi, rispettando la mission esclusiva aziendale. I prezzi: provate ad indovinare se con tutta l'esclusività fin quì ricercata e rappresentata potranno essere alti o bassi.....

5 commenti:

Anonimo ha detto...

che delusione il supporto COCCINELLE!

ho acquistato a Padova una borsa dell'ultima collezione inverno 2007/08 e dopo 1 solo mese di utilizzo si rompe il manico! e vista la spesa, questa è stata la prima delusione...

nessun negozio a Milano e dintorni me la può riparare, per motivi di codici nel computer...seconda delusione

dovrò recarmi a Padova...con il costo dei viaggi potrei prendere un'altra borsa!!

pazzesco, tutto questo capita nel 2008 a Milano!

giadatea ha detto...

Cavolo, brutta avventura davvero, grazie per avere lasciato il tuo commento, potrebbe essere utile a qualcuno per decidere o meno sull'acquisto

Anonimo ha detto...

volevo chiedere il modello della borsa perchè è successo anche a me e domani devo andare a cambiare la borsa in via Manzoni....
grazie
Lavi

giadatea ha detto...

purtroppo io non ho modo per mettervi in contatto, tornate a commentare questo post raccontando come è andata. Due casi uguali, coincidenza o disservizio?

MilanoIngressoLibero ha detto...

A me è capitato che una borsa COCCINELLE che mi avevano regalato si rovinasse dopo poche settimane, nonostante l'avessi trattata con la massima cura: tutta la parte anteriore aveva la pelle come "secca" e diversa visivamente rispetto all'altro lato.

L'ho portata in negozio e l'hanno mandata in azienda: riusltato? un mese di attesa per sentirmi dire da Coccinelle che poteva capitare che la pelle avesse queste "mutazioni" e quindi di tenermela così...

Sign by Danasoft - Get Your Free Sign