SEA BAND ANTINAUSEA - PER VIAGGI SERENI


Quando ero piccola, e per molti anni dall’infanzia all’adolescenza, un mio grande disagio era quello di patire il mal d’auto, condizione che mi portava al rifiuto del cibo nelle giornate di viaggio, come le gite scolastiche, per evitare quegli inconvenienti spiacevoli che ora, come genitore, devo fronteggiare sui miei figli.


Il problema del mal d’auto, è oltremodo fastidioso, perchè spesso costringe a pianificare gli spostamenti come momenti critici, evitando una condizione di rilassatezza generale che invece renderebbe il viaggio meno stressante, basti pensare alle vacanze, con l’auto magari colma di bagagli in ogni angolo e in ogni anfratto, e l’incognita di un incidente che costringa a fermarsi per strada, magari ripetutamente, e a dover disporre di salviette e ricambi sempre puliti per porre rimedio ad ogni eventualità.


Avendo vissuto io in prima persona questo problema, e avendolo subito, in parte, costringendomi a viaggiare sempre in prima fila (vicino ai professori e ai secchioni) e a non mangiare e a non bere nulla per non stare male, ricordo benissimo con che piacere ho constatato che questi braccialetti, a differenza di altri prodotti provati senza risultati, funzionano ottimamente, e senza alcuna ripercussione sull’organismo.

Il principio applicato è quello dell’agopuntura, che poi non si manifesta con una vera e propria puntura ma con una semplice pressione di un bottoncino rotondo incastrato in questi bracciali elastici, che si deve posizionare in un preciso punto del polso, ossia a due dita dall’inizio della mano, proprio in concomitanza con la vena centrale che percorre l’interno del polso.

I bracciali sono estremamente elastici, quindi adattabili ad ogni tipo di mano (ma non escludo che oggi in commercio siano state diversificate le taglie, io ne ho due di Taglia Unica) e fasciano senza stringere fastidiosamente, in pratica senza fermare il sangue come potrebbe accadere con un elastico per capelli troppo stretto.

Posizionandoli correttamente, in modo da consentire l’esercizio della pressione sul punto indicato, questi bracciali agiscono sul sistema (nervoso o sanguigno in effetti non saprei dire...) fatto sta che funzionano, e allontanano la sensazione di appesantimento e di nausea date dal mal d’auto.

Lo stesso risultato si può ottenere anche per il mal di mare.

Insomma, i vantaggi di questi braccialetti sono indiscutibili perchè:

- si acquistano una volta sola e sono praticamente eterni- la spesa viene ampiamente ricompensata con la tranquillità di viaggi sereni e finalmente riposanti- non si assumono farmaci o altri elementi oralmente o sotto rilascio di cerotto

- assolutamente innocuo per la salutePosso assicurarvi che con me ha funzionato, che mi ha aiutata fin dall’infanzia a superare un problema che stava diventando veramente difficile da gestire, permettendomi di vivere con positività e serenità anche i momenti di aggregazione come i viaggi scolastici in pullmann o le gite al mare e in montagna attraverso le strade impervie e piene di tornanti che, purtroppo, sono abituali nella mia regione.


Anche con le mie bambine il sistema sea band sta funzionando, quindi non posso che consigliarlo caldamente a tutti, è un ottimo rimedio per tenere sotto controllo un problema veramente fastidioso.Si acquista in farmacia.

1 commento:

Pensatori itineranti ha detto...

Accidenti, quanti ne hai già pubblicati! Complimenti...per il blog e per gli articoli. Ciao ciao, Laura (gemelle)

Sign by Danasoft - Get Your Free Sign